#Vetstories: la seconda puntata della rubrica dei veterinari Arcaplanet

banner_blog_big_vetstories_2punt_1

#Vetstories: la seconda puntata della rubrica dei veterinari Arcaplanet

Vet Stories, puntata 2: Aiuto, il mio gatto rovina mobili e armadi: come faccio? Gatti inappetenti: che trucchi possiamo usare per farli mangiare con gusto? 

Oggi è andata in onda la seconda puntata di Vet Stories, su RTL 102.5, e il nostro veterinario ha risposto a una domanda sul comportamento ossessivo-distruttivo di un gatto e sull’inappetenza: guarda il video della diretta!

Ecco una sintesi delle risposte.

 

@Fabiola, ci chiede consiglio su come gestire il suo gatto che, ogni notte, tenta di aprire l’armadio, rovinando l’anta scorrevole!

Il dottor Carlucci ha premesso che non dobbiamo affatto stupirci, perché la maggior parte dell’attività dei nostri amici gatti si concentra di notte. Inoltre, i gatti sono animali estremamente sensibili e fortemente soggetti a stress, soprattutto a valle di un cambiamento ambientale o di abitudini. Per creare un ambiente idoneo e soddisfare le sue esigenze, noi pet parent possiamo:

  • predisporre in casa dei tiragraffi (uno per ogni animale se coesistono più gatti nella stessa famiglia), solidi, con giochi sospesi, rifugi e abbastanza alti per consentirgli di saltare ed arrampicarsi;
  • utilizzare diffusori ambientali o spray a base di feromoni (molecole che trasmettono serenità al gatto);
  • aumentare l’attività fisica giornaliera, stimolando il loro istinto predatorio con divertenti sessioni di gioco;
  • evitare stress quotidiani: teniamo la lettiera pulita, e lasciamo sempre a loro disposizione acqua e cibo.
Nel caso in cui il problema persista, consigliamo sempre di rivolgersi a un medico veterinario esperto in comportamento.

 

I gatti sono protagonisti di questa seconda diretta: subito dopo Fabiola infatti, i consigli di Vito sono rivolti a una pet lover che chiede perché il suo gatto non mangia più scatolette, pur cambiando il gusto.

 

In pochi secondi, l’esperto Vito ha spiegato che l’appetibilità dipende non solo dal gusto, ma anche dall’odore e dalla forma del cibo. Poi, oltre a svelarci che molti gatti, inaspettatamente, preferiscono cambiare spesso il gusto dell’alimento, ci ha dato alcuni consigli:

  • Conserviamo il cibo in maniera adeguata: i gatti tendono a rifiutare il cibo alterato;
  • Teniamo sempre pulita la ciotola: una scarsa igiene può determinare la comparsa di cattivi odori che limitano l’assunzione del cibo;
  • Riscaldiamo il cibo prima di somministrarlo: il cibo appena tolto dal frigorifero non è molto appetibile;
  • Se abbiamo più gatti usiamo una ciotola per ogni pet, distanziandole tra loro e teniamole sempre lontane dalla lettiera.

Anche in questo caso, se il problema persiste o se abbiamo necessità di ulteriori informazioni, è bene rivolgersi a un medico veterinario, questa volta esperto in nutrizione.

 

I nostri veterinari sono pronti a rispondere a curiosità su alimentazione e comportamento dei vostri animali domestici: aspettiamo le vostre domande!

Nessun Commenti

Scrivi Commento