#VETSTORIES – La masticazione, puntata 1: importanza e benefici per Fido

Vet stories - masticativi in commercio

#VETSTORIES – La masticazione, puntata 1: importanza e benefici per Fido

A grande richiesta, torna l’appuntamento con i veterinari Arcaplanet dedicato alle tue curiosità sul benessere del mondo dei pet!

Oltre ai consueti consigli, puoi nuovamente scriverci le tue domande su alimentazione e comportamento dei tuoi animali domestici, e ricevere un primo parere dai nostri medici veterinari.

Oggi parliamo di masticazione: è davvero una necessità per i cani? Gli esperti dicono sì. In tre puntate ti spieghiamo perché, evidenziandone i benefici, i migliori prodotti per la masticazione sul mercato, e i consigli dei professionisti.


Un’attività importante


La masticazione è un’attività importantissima per il benessere psicofisico del cane: rappresenta un bisogno che deve essere soddisfatto dalle prime settimane di vita in avanti. La bocca (labbra, denti e lingua) è considerata un organo sensoriale che funge da mezzo di valutazione degli oggetti, soprattutto per i cuccioli ma anche per gli individui adulti.

La tipica curiosità orale giovanile inizia già durante lo svezzamento: attraverso la masticazione e la prensione orale i cuccioli sperimentano, conoscono, esplorano e apprendono informazioni dall’ambiente che li circonda. Per il cucciolo, la masticazione può avere un ulteriore effetto benefico ovvero alleviare il fastidio dovuto all’eruzione dentale e al cambio della dentizione. Tranne nei casi di reale emergenza si sconsiglia caldamente “il tiro alla fune” per strappare dalla bocca ciò che il cucciolo potrebbe aver raccolto. Sul lungo termine risulta molto più efficace insegnargli pazientemente a lasciare, offrendogli naturalmente una grande ricompensa dopo il suo generoso atto di condivisione con noi.

Naturalmente, affinché avvenga lo scambio, occorre che il cane abbia piena fiducia nel suo proprietario e questo è possibile solo se lui si mostra una guida solida e coerente. Allenare sotto forma di gioco questo suo comportamento permetterà di poter scambiare oggetti non commestibili o rischiosi con altri più adatti. Il training educativo è fondamentale a patto che ogni componente del nucleo familiare applichi le stesse regole, sia in casa sia fuori, per permettere al cane di seguire linee guida coerenti e poter imparare agevolmente che lo scambio di oggetti e cibi è sempre vantaggioso.


I benefici


Uno studio di medicina umana ha osservato che nell’uomo la masticazione aumenta la capacità mnemonica, accresce l’irrorazione di alcune aree del cervello, produce rilassamento e facilita la concentrazione. Possiamo, con un buon grado di confidenza, affermare che questi effetti positivi si riscontrino anche nella specie canina, nonostante non siano ancora stati condotti studi scientifici mirati.

La masticazione arricchisce, facilita l’apprendimento e migliora la qualità di vita dei cani in quanto genera emozioni positive, abbassando lo stress. Si tratta di un comportamento che con la crescita tende a ridursi, ma, la masticazione giornaliera risulta essenziale anche per gli individui adulti.

Che masticativi esistono in commercio e che funzionalità hanno? Scopriamolo insieme nella prossima puntata delle #Vetstories!


Monica Burroni e Vito Carlucci
Medici Veterinari Arcaplanet

Nessun Commenti

Scusa, i commenti sono chiusi.