<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1556098701306084&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il Cavalier King: una dolcezza irresistibile

Cavalier King

Il Cavalier King: una dolcezza irresistibile

Cane piccolo, elegante, dolce e adattabile, il Cavalier King (detto anche Cavalier King Charles Spaniel) è il cane di nobili e star.

Ben proporzionato e aggraziato, questo pet è perfetto se cercate un compagno ubbidiente ma vivace!

 

La Storia

Si ipotizza che questo cane esista dalla notte dei tempi, visto che ci sono prove della sua presenza già nel Regno di Elisabetta I, nel 1500, ma il suo riconoscimento è decisamente più moderno e si aggira intorno al 1928. Legato alla monarchia britannica del tempo, questo cane fu inizialmente allevato per la caccia, visto che si riteneva avesse ottimi vista e olfatto; solo in un secondo momento diventò un cane prettamente da compagnia, prima di Re Carlo I e poi di Re Carlo II e la moglie.

 

L’aspetto

Questo cane si distingue per lo sguardo intenso, dolce e affettuoso. Il cranio è quasi piatto tra le orecchie, la fronte è corta e il muso è pieno, sotto gli occhi. Lo stop è appena accentuato e il tartufo, nero e rotondo, è ben sviluppato. Gli occhi sono neri, intensi ed espressivi, rotondi ma non sporgenti, ben distanziati tra loro. L’attaccatura delle orecchie è alta, sono pendenti e ricoperte di frange. Il collo è di media lunghezza così come lo è il torace, con costole arcuate e dorso dritto. Le zampe del Cavalier King sono di ossatura media, dritte e parallele e terminano con piedi compatti, abbastanza forniti di pelo, e con buoni cuscinetti plantari.
Il manto di questo cane è liscio, lungo, setoso e con molte frange. Talvolta è ondulato, ma mai arricciato.

Il colore può essere di 4 varietà: rubino (monocolore), nero focato (in gergo black&tan), fondo bianco con macchie castane (detto blenheim) oppure tricolore.
La lunghezza della coda è proporzionata a quella del corpo: è pelosa, vaporosa, allegra, bella ed elegante. Può essere accorciata ma attenzione: mai sopra la linea dorsale!
Il Cavalier King è di piccola taglia: il suo peso oscilla tra i 5,5 e gli 8,5 kg mentre la sua altezza al garrese tra i 30 e i 33 cm.

 

Il carattere

Il Cavalier King è un cane vivace, ma ubbidiente: la sua indole docile e poco aggressiva lo rende eccezionale con i bambini: affidabile, gentile e paziente è un cane sempre disponibile al gioco e alle coccole!
Estremamente intelligente, riesce ad adattarsi con facilità alla vita da appartamento e, nonostante ami il calore della casa e tutti i suoi comfort, è un pet che ha bisogno di fare molta attività fisica perché cela un animo molto attivo e sportivo. Non ama quindi stare fermo, non è pigro, e non ama neppure la solitudine: se viene lasciato a casa da solo per troppo tempo sviluppa nella migliore delle ipotesi una reazione anti noia (ma combina guai!) e nella peggiore una certa angoscia che lo intristisce e gli rovina l’umore. Acuto e sveglio, questo cane e un ottimo alleato: è affidabile, adattabile e facilmente educabile, rivelandosi così perfetto in qualsiasi circostanza. La sua serenità, estremamente contagiosa, lo rende un cane perfetto per la pet therapy e la vita familiare.

Nessun Commenti

Scrivi Commento