Il Border Collie: parola d’ordine energia!

Border Collie

Il Border Collie: parola d’ordine energia!

Brillante e dinamico, il Border Collie è un cane energico e intelligente, adatto al lavoro, allo sport e alla vita in campagna; il suo padrone ideale? Dinamico e con tanta voglia di condividere tanti momenti di vita con il proprio pet.

La Storia

La razza ebbe origine dalle pianure nella fascia di confine tra Inghilterra e Scozia (“Border” significa infatti zona di confine) ed è di estrazione rurale, in quanto il compito del Border è radunare e condurre i greggi. Tuttavia, il Border Collie venne riconosciuto dal Kennel Club Inglese solo nel 1976, e venne incluso nella categoria dei cani da pastore. Durante il XIX secolo il Border Collie divenne popolare presso la piccola nobiltà inglese; è un cane impegnato ancora nei nostri tempi in attività sui campi, come il controllo del bestiame.

Intelligente, acuto ed energico, da sempre incline al lavoro e al movimento, il Border Collie oggi eccelle nelle attività fisiche e, poiché semplice da addestrare, è in servizio anche come cane poliziotto, cane antidroga e cane guida per i non vedenti.

Aspetto

Grazie a una silhouette ben proporzionata e atletica, il Border Collie è un cane di taglia media dalle linee armoniose. Le orecchie sono naturalmente erette, di taglia e tessitura media. Lo stop è ben marcato e il cranio è di buona larghezza. Lo sguardo è sempre fisso sul suo obiettivo ed è vigile, ipnotico, attento; è brillante, anche grazie a due occhi di forma solitamente ovale e colore scuro. Il tartufo, tassativamente di colore nero, presenta narici larghe e i denti, che sono completi sia nello sviluppo che nel numero, sono regolarmente allineati; il collo è di buona lunghezza, forte e muscoloso, e denota un portamento nobile e fiero. Il tronco è di moderata lunghezza con dorso largo e forte e torace ampio. Anche il rene è forte, muscoloso e leggermente arcuato. La pelle di questo cane è ben aderente in ogni parte del corpo, dando così rilievo alla muscolatura, sviluppata e tonica. L’ossatura degli arti non è eccessivamente massiccia ma è forte e rotonda, resistente, permettendo al Border Collie di essere un cane robusto ma allo stesso tempo veloce, e di muoversi con estrema agilità. La coda è di moderata lunghezza, ben guarnita di pelo e dall’attaccatura abbastanza bassa.

Esistono due tipi di Border Collie, il Rough e lo Smooth: il primo ha un pelo moderatamente lungo, con coda vistosa, mentre lo Smooth è il Border Collie a pelo corto (di solito il pelo è intorno ai 2,5 cm) e la coda è decisamente più sottile. In entrambi i casi il pelo deve essere compatto con un fitto sottopelo e i colori sono tutti ammessi (nero – con o senza bianco, rosso e bianco, monocolore, bicolore, tricolore…) ma il bianco non deve essere mai il colore predominante.

L’altezza è solitamente di 54 cm per i maschi (un po’ meno per le femmine) e il peso varia dai 12 ai 22 kg, a seconda del soggetto.

Carattere

Il Border Collie è instancabile: dategli un obiettivo e farà di tutto per raggiungerlo. È un cane da lavoro, stakanovista e determinato, che vanta un’intelligenza sublime e un’energia alle stelle. Dinamico e acuto, il Border Collie non va lasciato solo e/o privo di stimoli; è un eccellente compagno di giochi e di vita, sia con umani che con altri cani, e il suo padrone ideale è proprio come lui, energico e in costante movimento. Attivo e istintivo, questo cane è molto protettivo nei confronti della sua famiglia. Essendo inoltre così rustico e robusto, il Border Collie è un cane molto adattabile e longevo.

Nessun Commenti

Scrivi Commento