Negozio più vicinoSpedizione gratuita a partire da 49€ di spesaAssistenza ClientiStatus Ordini

Hepatogen Cane 30 Compresse

Hepatogen Cane 30 Compresse Mangime complementare per cani con particolari fini nutrizionali. Indicato come supporto per la funzione epatica, in caso di insufficienza epatica cronica. Il prodotto può essere utilizzato come adiuvante in caso di: disfunzioni epatiche primarie del cane; disfunzioni epatiche secondarie del cane a seguito di intossicazioni da farmaci, malattie infettive o parassitarie; utilizzo prolungato di farmaci;  soggetti debilitati o anziani con diminuita riserva funzionale epatica; allergie e/o intolleranze di origine alimentari; particolari situazioni di stress (alimentare, ambientale); disfunzioni intestinali croniche; stati di convalescenza e di ripresa funzionale.

Hepatogen Cane 30 Compresse Mangime complementare per cani con particolari fini nutrizionali. Indicato come supporto per la funzione epatica, in caso di insufficienza epatica cronica. Il prodotto può essere utilizzato come adiuvante in caso di: disfunzioni epatiche primarie del cane; disfunzioni epatiche secondarie del cane a seguito di intossicazioni da farmaci, malattie infettive o parassitarie; utilizzo prolungato di farmaci;  soggetti debilitati o anziani con diminuita riserva funzionale epatica; allergie e/o intolleranze di origine alimentari; particolari situazioni di stress (alimentare, ambientale); disfunzioni intestinali croniche; stati di convalescenza e di ripresa funzionale.

Prezzo:

Sale Price:€19,95Original price:€25,90

Risparmio:

€5,95

-23%

Quantità

Spedizione gratuita sopra i 49€

Reso facile e veloce

Pagamenti sicuri

Assistenza Clienti a tua disposizione

Hepatogen Cane 30 Compresse

Mangime complementare per cani con particolari fini nutrizionali.
Indicato come supporto per la funzione epatica, in caso di insufficienza epatica cronica.
Il prodotto può essere utilizzato come adiuvante in caso di:

  • disfunzioni epatiche primarie del cane;
  • disfunzioni epatiche secondarie del cane a seguito di intossicazioni da farmaci, malattie infettive o parassitarie;
  • utilizzo prolungato di farmaci;
  •  soggetti debilitati o anziani con diminuita riserva funzionale epatica;
  • allergie e/o intolleranze di origine alimentari;
  • particolari situazioni di stress (alimentare, ambientale);
  • disfunzioni intestinali croniche;
  • stati di convalescenza e di ripresa funzionale.