Scopri i BEST SELLERS, i migliori prodotti scontati fino al 50%!

Blog Casa / Consigli / Pulizia dei denti del cane: regole e consigli

Pulizia dei denti del cane: regole e consigli

Come effettuare una corretta pulizia dei denti del cane?

Perchè è importante pulire i denti al cane?

La pulizia dei denti del proprio cane è fondamentale, poiché l'igiene orale gioca un ruolo importante sulla sua salute.

L'accumulo di placca e tartaro, oltre a causare alito cattivo e ingiallimento della superficie dentale, è spesso responsabile di ascessi, infiammazioni delle gengive, e ovviamente, carie.

Se vuoi saperne di più, leggi i nostri consigli sull'importanza dell'igiene orale per il tuo Pet.

Per procedere nel modo giusto, però, come prima cosa occorre procurarsi gli strumenti più adatti per questa operazione: spazzolini e dentifricio per cani! Ovviamente, per la pulizia quotidiana più veloce e comoda e per evitare che il tartaro si accumuli, si può usufruire anche degli snack funzionali presenti in commercio, ma in caso di pulizia più profonda occorre essere preparati e sapere come procedere.

Gli strumenti da avere per lavare i denti al cane: spazzolino e dentifricio per cani

Prima di lavare i denti al pet occorre procurarsi tutti gli strumenti adatti, ossia spazzolino e dentifricio:

  • per quanto riguarda lo spazzolino, in commercio ci sono accessori pensati proprio per i denti dei cani che possono essere con o senza manico; in questo caso, si tratta di spazzolini da dito da indossare proprio come fossero un ditale. Esistono anche modelli con il manico, ma in quel caso è bene sceglierne uno con setole morbide e manico lungo ed ergonomico.
  • per il dentifricio, invece, è possibile trovare prodotti formulati per la cura dentale dei nostri pet nei formati pasta, gel e spray.

Come lavare i denti al cane?

Per procedere con la pulizia dei denti al cane è necessario avere tanta pazienza, soprattutto perché all’inizio il pet potrebbe opporsi a questa routine. Quindi come fare per pulire ugualmente i denti al cane? Cerca di far prendere confidenza con questi prodotti per la pulizia dei denti: lascia che Fido annusi dentifricio e spazzolino e ci giochi, in modo da familiarizzare con questi nuovi strumenti.

Si consiglia anche di applicare una piccola quantità di dentifricio su un dito e lasciare che il cane odori e lecchi il prodotto, per poi cercare di spalmarlo delicatamente su denti e gengive.

Come spazzolare i denti al cane?

Una volta che il cane ha preso confidenza con i nuovi prodotti per l’igiene orale, è possibile procedere con il lavaggio vero e proprio.

Ecco come fare:

  • inizia inserendo delicatamente le dita nella bocca del pet
  • quando sarà tranquillo e rilassato procedi con lo spazzolino e il dentifricio
  • spazzola i denti partendo dai canini, molto più semplici da raggiungere e pulire
  • dopo procedi con i molari e premolari
  • infine, pulisci gli incisivi

Così come per gli esseri umani, inizia prima con piccoli e delicati movimenti circolari per poi passare a spazzolare verticalmente, in modo da non danneggiare lo smalto. Assicurati di spazzolare con cura lo spazio tra i denti e le zone vicine alle gengive, dove la placca tende ad accumularsi.

Ogni quanto lavare i denti al cane?

La pulizia dei denti del cane va eseguita periodicamente per mantenere la dentatura del Pet sempre sana.

Ma quante volte bisogna pulire i denti del cane? Il consiglio è di effettuare la pulizia dei denti almeno un paio di volte a settimana.

Questa norma igienica anche se fondamentale per il benessere dei nostri amici a 4 zampe, non è sempre gradita; per tale ragione, occorre lasciare del tempo all'animale per abituarsi alla nuova routine senza forzature e, soprattutto, rispettando i suoi tempi. è bene quindi incoraggiarlo con il rinforzo positivo, ossia dandogli dei premi in snack, oppure coccolandolo e elogiandolo.

Per quanto tempo spazzolare i denti? La pulizia dei denti del cane non deve durare troppo a lungo: sono sufficienti due minuti per evitare complicazioni.

Sul mercato sono presenti diversi spazzolini e dentifrici creati appositamente per i cani, inclusi gli spazzolini da dito.

È importante inoltre usare prodotti specifici per l’igiene orale del cane: l'utilizzo di prodotti destinati all’uso umano (come dentifrici al fluoro) è nocivo per la salute dentale del cane.

Scopri i consigli dei Pet specialist e del Medico veterinario sulla pulizia dei denti