Spedizione gratuita per ordini superiori a 69€

Blog Home / Consigli / Il beauty case per il cane: cosa portare in viaggio?

Il beauty case per il cane: cosa portare in viaggio?

beauty case per il cane viaggio: cosa portare?

Andare in vacanza con il cane indipendentemente dalla meta, è un’esperienza bellissima, che permette di trascorrere del tempo in sua compagnia e di rafforzare il legame con lui.

Oltre ad occuparsi della propria valigia, bisogna pensare a cosa mettere in quella del cane: anche i pelosi hanno un bagaglio tutto per loro!

Ovviamente hanno esigenze differenti da noi: oltre al trasportino, al guinzaglio, alla borraccia per dissetarlo in ogni momento, alla paletta e ai sacchetti per raccogliere le sue deiezioni, ci sono accessori che non possono mancare all’interno del beauty cane per il viaggio, per garantirgli un soggiorno confortevole e rilassante.

La valigia di Fido, infatti, ha bisogno di un’accurata organizzazione: vediamo insieme quali sono i prodotti da inserire nel beauty case del tuo cane e portare in viaggio!

Lo shampoo per il bagnetto

Proprio come gli uomini, a Fido piace fare un tuffo in acqua per rinfrescarsi durante le giornate più calde e divertirsi in compagnia dei suoi proprietari. Inoltre, non vede l’ora di rotolarsi ovunque quando si va in montagna ed è a contatto con la natura.

In entrambi i casi è importante fargli il bagnetto, meglio se con acqua dolce e prodotti neutri perché la sabbia, l’acqua salata o lo sporco possono rovinare il pelo del cane e irritare la cute creando allergie e dermatiti.

Nel beauty case quindi, non deve mai mancare lo shampoo per il bagnetto, in mousse, liquido o secco, tutti pensati appositamente per il suo benessere. Il prodotto va applicato dalla coda fino alla testa facendo attenzione ad evitare le orecchie e gli occhi. Quando il pet sarà pulito, non si dovrà far altro che tamponarlo con un’asciugamano e lasciarlo asciugare al sole, se c’è abbastanza spazio all’aperto. In caso contrario si può utilizzare il phon ad una temperatura bassa e a circa 20 centimetri dal pelo.

Per proteggere ulteriormente la salute del pet, tra i prodotti da inserire nella check list, c’è l’olio lenitivo e antiprurito, da applicare se il cane ha la cute particolarmente irritata.

E se Fido trascorre molte ore all’aperto, è fondamentale munirsi anche di crema solare per trascorrere le giornate al sole senza il pericolo di scottarsi.

La spazzola per la pulizia del pelo

A casa o in vacanza, mantenere il pelo del cane liscio e privo di nodi è importantissimo, soprattutto se trascorre la maggior parte del giorno all’aperto rotolandosi nell’erba o sulla sabbia. Per questo in valigia non deve mai mancare una spazzola per la pulizia del pelo: in commercio ci sono quelli con denti larghi per i cani a pelo lungo o con quelli più stretti per i pet con il pelo corto. In quest’ultimo caso si può ricorrere anche al guanto con piastra in gomma.

Ai cani piace il contatto con i proprietari e spazzolarlo è un’occasione per trascorrere del tempo in compagnia, prendendosi cura di lui. L’importante è pettinare il cane lentamente partendo dalla testa fino alla coda e districare con delicatezza i nodi, che se particolarmente resistenti possono essere anche tagliati.

Spazzolando il cane si rimuoverà il pelo morto, si aiuterà ad assicurare la traspirazione della pelle e sarà possibile controllare l’eventuale presenza di parassiti.

Spazzolini e dentifrici per una corretta igiene dentale

Le vacanze sono il momento dell’anno in cui ci si rilassa, ma la routine non deve mai essere abbandonata soprattutto quando si parla della salute dei denti. Proprio per questo motivo, nella valigia di Fido non possono mai mancare gli accessori per una corretta igiene dentale.

I denti infatti devono essere puliti quotidianamente per evitare arrossamenti e infezioni o problemi gengivali. Basta inserire nel beauty lo spazzolino con manico e da dito oppure le salviette, perfette se non ama particolarmente farsi pulire i denti. Non deve mancare, poi, il dentifricio pensato appositamente per lui.

Per un’igiene completa e per prevenire il tartaro anche in vacanza, infine, bisogna inserire in valigia anche lo spray così da assicurargli un alito sempre fresco.

Salviette per l’igiene quotidiana

Trascorrendo la maggior parte della giornata all’aperto, alcune parti del corpo di Fido si sporcano di più e per questo devono sempre essere igienizzate. Ecco perché le salviette detergenti devono assolutamente essere messe in valigia.

Camminando, correndo e giocando le zampe si sporcano molto di più, ma con le salviette a portata di mano si possono rimuovere germi e batteri che si annidano tra le pieghe dei polpastrelli. Lo stesso vale per gli occhi e per le orecchie: con la loro pulizia quotidiana si scongiura il rischio di dermatiti o arrossamenti.

Vuoi conoscere cosa mettere in valigia, oltre al beauty case del cane da portare in viaggio?

Leggi i consigli sui must have da portare in vacanza con il tuo pet!