Spedizione gratuita per ordini superiori a 49€

Blog Home / Consigli / Giochi all’aria aperta con il cane: la guida completa

Giochi all’aria aperta con il cane: la guida completa

Giochi all'aria aperta per il cane

Per il cane i giochi all’aria aperta sono il miglior antidoto alla noia e alla sedentarietà, nonché il modo perfetto per rafforzare il rapporto con il Pet parent. Queste attività, infatti, permettono di canalizzare le energie del tuo animale domestico e, allo stesso tempo, di educarlo, migliorare la vostra intesa e creare un legame di rispetto e fiducia reciproca.

Col tempo, il gioco assicura non solo un sano sviluppo fisico del cane, ma favorisce anche l’apprendimento e le capacità comportamentali del tuo amico a quattro zampe. In questo articolo ti consigliamo i migliori giochi all'aria aperta da fare col tuo cane con l'arrivo della primavera, per regalare al tuo fedele compagno momenti di felicità e mantenerlo in forma e sereno.

I più bei giochi da fare con il cane all'aperto: oltre alla pallina c’è di più

Con l’arrivo della bella stagione, sono tanti i giochi che si possono fare all’aria aperta sfruttando il parco, il giardino di casa, oppure un ampio terrazzo o cortile.

Il classico riporto della pallina, che tutti conoscono, è solo l’antipasto di quello che si può sperimentare en plein air.

Dal frisbee dog, ai percorsi di agility, passando per il nosework o il canicross, la scelta di come divertirsi con il tuo amico a quattro zampe è ampia.

Giochi all'aria aperta per cani: il consiglio degli esperti

I giochi, sia fisici che di attivazione mentale, sono tanto importanti per la salute di Fido quanto una buona alimentazione o appropriate cure veterinarie. Per questo, il consiglio degli esperti è quello di variare il più possibile le attività, in modo da allenare riflessi diversi, offrendo stimoli sempre nuovi al tuo cane.

Il gioco fisico serve a tenere il tuo compagno di zampa in buona forma, limitando il rischio di obesità dovuta a un'eccesiva sedentarietà. Lo stimolo mentale permette a Fido di essere più sereno, equilibrato e socievole con gli altri animali e con gli umani.

Giochi di riporto per il cane: la tecnica della doppia pallina

Quella del riporto della pallina è una tra le attività di addestramento più utili e divertenti che si possano fare in compagnia del tuo amico di zampa. Consiste nel lanciare un oggetto a Fido, il quale può divertirsi a inseguirlo, raccoglierlo e riportarlo indietro, in attesa di un nuovo lancio!

Ti consigliamo di scegliere un gioco gradito al tuo cane, come una pallina. L’ideale, specialmente nella fase di apprendimento, è utilizzare due palline identiche, da scambiare durante il gioco, così che il cane non possa fare preferenze e sia invogliato a lasciare giù la prima per correre dietro alla seconda. Con un unico oggetto, invece, c’è il rischio che Fido sia tentato di tenere la palla o il legnetto per sé, continuando a giocarci da solo.

Giochi all'aria aperta con il cane: cos'è il Disc dog?

Tra i giochi all'aria aperta da fare con il cane, il Disc dog è un’evoluzione del classico gioco del riporto: in pratica, consiste nel giocare a frisbee con il cane. Si lancia un disco giocattolo in modo tale che Fido lo afferri al volo prima che tocchi terra, per poi riportarlo con fierezza.

Questo gioco nasce negli anni '70 negli Stati Uniti, dove ancora oggi si svolgono i Discdogging, veri e propri eventi sportivi dove gareggiano cani e Pet parent.

Giocare a frisbee è in effetti un vero e proprio sport, che allena le doti di resistenza, reattività e velocità del cane. In generale, questa è un’attività che si può proporre a tutti i cani che amano l'esercizio fisico ma, per praticarla senza rischi per la salute, è necessario che abbiano terminato la crescita. Salti e movimenti bruschi potrebbero infatti danneggiare le articolazioni dei cuccioli o dei cani molto giovani.

Si raccomanda, inoltre, di preferire sempre dischi studiati a posta per questo scopo, più flessibili e morbidi, perché possano essere afferrati dai denti del cane senza pericolo.

Il Frisbee in gomma naturale di Trixie è realizzato in materiale sicuro e morbido per evitare il rischio di lesioni. Divertimento garantito anche con i frisbee Soft di Lovedì, disponibili nei colori fucsia e verde. Prodotti in TPR flessibile e robusto, sono ideali per cani attivi ed energici. E ancora, il KONG Frisbee Flyer Extreme è un gioco facilmente piegabile ma sufficientemente rigido da consentirgli di volare. Come tutti i giochi KONG, è ideale per essere mordicchiato e masticato.

Giochi di addestramento per il cane: il twist e lo slalom

Il gioco è una parte fondamentale nell'addestramento di un cane! Il twist e lo slalom sono tra i giochi d'addestramento più efficaci per insegnare a Fido l'autocontrollo e l'obbedienza in modo divertente.

Il twist: uno degli esercizi più semplici da insegnare al cane

Consiste nel far roteare su stesso il cane, sia in senso orario che antiorario. Oltre a migliorare la relazione tra te e il tuo pet, questo esercizio viene spesso utilizzato come riscaldamento prima di praticare altri sport.

Come prima cosa, invita il cane a posizionarsi in piedi di fronte a te. Poi, tenendo un goloso bocconcino nella mano, lo si invoglia a girare su se stesso attraverso un movimento molto ampio, fluido e continuato del braccio.

Una volta fatto il giro completo, dai a Fido la sua ricompensa. Di volta in volta, si comincerà a ridurre il movimento della mano per rendere indipendente il cane nelle sue piroette, finché non ci sarà più bisogno di utilizzare alcun aiuto.

Lo slalom: uno tra i giochi più istruttivi da fare con il cane

Si tratta di un gioco molto facile, che consiste nell’insegnare al cane a passare tra le tue gambe con un movimento a slalom.

La tecnica è quella di tenere un boccone tra le dita, affiancarsi al cane, allungare la gamba destra e accompagnare con la mano il tuo amico peloso, per farlo passare sotto. A quel punto, non dimenticare di premiarlo con un goloso snack, ripetendo l’esercizio fino a quando non imparerà ad attraversare la gamba da solo.

Oltre al classico slalom tra le gambe, puoi costruire, nel tuo giardino o al parco, un divertente percorso a ostacoli. Con il gioco di agilità Slalom di Trixie Fido può cimentarsi a dribblare una serie di paletti, attività utile sia per l'allenamento fisico che per l'addestramento.

Allenare l’olfatto del cane: nosework o giochi di ricerca olfattiva

Il nosework consiste in giochi di fiuto e comprende una serie di attività che il cane deve svolgere utilizzando il naso.

L’olfatto è il senso più sviluppato nei cani, i quali amano particolarmente questo tipo di giochi perché li aiutano a trovare equilibrio, sicurezza e a stringere un rapporto di collaborazione con il Pet parent.

Per organizzare un nosework facile ma di grande soddisfazione basta spargere alcuni bocconcini o biscottini fra le foglie o nasconderli nell’erba alta, chiedendo al cane di trovarli.

Naturalmente questo gioco di ricerca va fatto in un’area protetta, senza pericoli per terra. Prima di cominciare la ricerca, è importante dare il via libera a Fido dicendogli “Cerca!” così da educarlo a cercare.

Tutti i cani possono cimentarsi in questa divertente disciplina fin da cuccioli, perché non c’è bisogno di alcuna dote atletica, ma soltanto di fiuto!

Giochi di agilità per cani: Agility Dog e Urban mobility

Superare ostacoli e risolvere piccoli problemi insieme porta molteplici benefici alla coppia cane-Pet parent: queste attività favoriscono l’autostima e la capacità di comunicare, diminuiscono l’insicurezza e disinnescano l’aggressività. Proprio questi principi animano l’Agility dog e la Urban mobility.

Agility dog: giochi di agilità per cane

Si tratta di percorsi a ostacoli che il cane deve cercare di superare nel minor tempo possibile. La Agility dog è un vero e proprio sport di addestramento nato nel Regno Unito verso la fine degli anni ’70.

È possibile però svolgere questa attività anche in forma ludica, in uno spazio all’aperto allestito con i migliori giochi d'agilità per cane: Fido può saltare un ostacolo, afferrare al volo un oggetto e fare percorsi a ostacoli con l'ausilio di alcuni strumenti come paletti, e tunnel.

L’idea è far divertire il cane, proponendo difficoltà da superare gradualmente, magari con l’aiuto di qualche succulento premietto. Ti consigliamo di non forzarlo mai, e soprattutto di non far mancare lodi e complimenti dopo ogni progresso!

Attività all'aria aperta col cane: Urban Mobility

È un’attività recente mutuata dalla mobility, disciplina non agonistica e non competitiva, adatta a tutti i cani, anche ai cuccioli.

Simile all'Agility dog, è finalizzata però a migliorare l’inserimento e l’integrazione del cane nella società urbana. Per la costruzione del percorso di agilità si sfrutta infatti proprio l’arredamento urbano, utilizzando i panettoni, i paletti o le superfici naturali per formare gli ostacoli da superare.

Canicross: oltre la semplice corsa con il cane

Canicross è un termine internazionale con cui viene indicata la disciplina cinofila che si basa su un percorso sterrato in cui cane e pet parent corrono insieme.

Questo sport nasce come allenamento per i cani da slitta, da svolgersi anche nel periodo estivo, e ha dunque ereditato molti aspetti dallo sleddog (le gare con i cani da slitta).

Negli anni ha però avuto uno sviluppo come sport a sé e oggi si trovano attrezzature, gare e federazioni specifiche per il Canicross.

Per cimentarsi serve una specifica attrezzatura: una cintura (che indosserai tu), una linea ammortizzata (che leghi al cane) e una pettorina o imbragatura per Fido.

Inoltre, saranno necessario delle sessioni di allenamento per insegnare al cane a mantenere l’andatura costante per tutta la durata del percorso. Infatti, questa disciplina è molto diversa dal fare jogging in compagnia di Fido: il training è fondamentale per formare una vera coppia di runner.

Dog trekking: esplorare insieme al cane percorsi di montagna

Nel dog trekking si esplorano insieme al cane percorsi di campagna o di montagna. Quest’attività non si improvvisa, ma richiede un minimo di allenamento e la conoscenza dei sentieri che si percorreranno.

Il trekking con un quadrupede ha bisogno anche di un’attrezzatura idonea: bastano un collare che identifichi il cane e che non si possa sfilare, un guinzaglio da addestramento, un dispenser d'acqua, snack energetici e l’avventura può avere inizio!

I benefici fisici e mentali non tarderanno a farsi sentire, perché le passeggiate nella natura hanno un effetto calmante e benefico immediato per i cani. Non ti resta che provare!