Scopri i BEST SELLERS, i migliori prodotti scontati fino al 50%!

Blog Casa / Consigli / Cane Pechinese: carattere, cura e alimentazione

Cane Pechinese: carattere, cura e alimentazione

cane Pechinese

Il cane Pechinese è un pet di nobili origini, intelligente, coraggioso e...a dir poco adorabile!

Avresti mai detto che il cane Pechinese è uno dei pet geneticamente più simili al lupo? Sapevi, inoltre, che è una delle razze canine più antiche, essendo comparso in Cina circa 4000 anni fa, come cane da compagnia dell’Imperatore cinese?

Se vuoi scoprire le mille curiosità che contraddistinguono questo mini pet dall'aspetto buffo e regale, non perderti i nostri consigli e leggi questa guida completa su aspetto, carattere, cura e alimentazione del cane Pechinese.

Il cane di razza Pechinese: storia e origini

Come nasce il cane Pechinese?

Per secoli questo pet ha vissuto alla corte dell’Imperatore cinese (motivo per cui è noto come Pechinese "Imperiale"), è stato da sempre considerato un cane sacro e, come tale, venerato e protetto.

Da questo glorioso passato sembra derivare il carattere particolare di questi piccoli pet che manifestano un notevole ego, quasi sproporzionato rispetto alla loro taglia!

Verso il 1860 alcuni esemplari di cani Pechinesi sono arrivati in Europa, precisamente in Inghilterra, e da lì si sono diffusi in tutto l'Occidente.

Questa razza, però, non è da confondere con il Tibetan Spaniel, chiamato anche Pechinese Tibetano: anche questo pet ha origini asiatiche (proviene infatti dalla zona del Tibet) ma ha caratteristiche fisiche diverse, come il muso più lungo e il pelo più corto.

Cane Pechinese: le caratteristiche principali

Aspetto del cane Pechinese

Le caratteristiche fisiche principali del cane Pechinese sono le seguenti:

  • è un pet di piccola taglia;
  • il folto pelo che ricopre anche le lunghe orecchie gli conferisce un aspetto "leonino";
  • il muso è corto e schiacciato (motivo per cui è definito brachicefalo), con pieghe di pelle sopra al naso;
  • piccolo e ben proporzionato, ha una muscolatura compatta e robusta;
  • la sua espressione è sveglia e intelligente;
  • da adulto non supera i 20-25 cm al garrese;
  • pesa circa 4-6 kg a seconda dell'esemplare.

Questo pet si caratterizza per il pelo lungo e liscio che richiede una cura regolare; il mantello, invece, può avere diverse colorazioni, uniformi o chiazzate, mono o multicolore. Il Pechinese bianco, invece, è abbastanza raro, in quanto la gran parte dei pet di questa razza ha un manto color castagna o miele.

Aspettativa di vita della razza

I cani di razza Pechinese vivono generalmente fino ai 12-15 anni.

Carattere e temperamento

Il carattere del Pechinese è tranquillo e indipendente. A causa delle sue origini di cane da compagnia, ama stare in casa e adora il suo Pet parent, verso il quale ha un atteggiamento particolarmente protettivo.

Cura del cane Pechinese

Come detto, essendo un cane abituato in origine agli agi del palazzo imperiale cinese, predilige la vita da appartamento rispetto a quella all’aria aperta. Non necessita, quindi, di un'intensa attività fisica, solo quanto basta per restare in salute!

In estate, tuttavia, soffre molto il caldo e può andare incontro facilmente a colpi di calore, ragion per cui va protetto e tenuto al fresco: se vuoi saperne di più e proteggere il tuo Pechinese dal caldo, puoi leggere i nostri consigli sui migliori prodotti refrigeranti per pet.

Come tutte le razze brachicefale, a muso schiacciato e corto, il Pechinese ha narici piccole che gli creano difficoltà a disperdere il calore. Per saperne di più su come prevenire e curare i colpi di calore nel cane, leggi i nostri consigli!

Un’attenzione particolare va dedicata, inoltre, alla pulizia delle pieghe del naso, agli occhi e alle orecchie per prevenire fastidiose infezioni. Se vuoi sapere come pulire al meglio le orecchie al cane, leggi questo articolo dedicato.

Cura del manto del cane Pechinese

È importante investire molto tempo nella cura del pelo del tuo Pechinese che deve essere spazzolato regolarmente. Il suo mantello doppio, con pelo e sottopelo, lascia tracce su tappeti e superfici, specialmente durante le mute stagionali: per sapere come gestire al meglio la muta, leggi i nostri consigli!

Come curare e tosare il pelo di un Pechinese

Il pelo lungo tende ad accumulare sporcizia, motivo per cui va spesso spazzolato, almeno una volta a settimana, per circa un'ora. Questo aiuterà il pelo del tuo amico a quattro zampe a rimanere pulito ed evitare che si formino troppi nodi.

Ti consigliamo di fargli un bagno almeno una volta al mese, con uno shampoo specifico per cani, avendo cura prima di eliminare nodi e intrecci con un pettine. Ricorda sempre di pettinarlo nuovamente dopo averlo asciugato.

È bene, inoltre, investire in una toelettatura quotidiana, consigliata non solo per una questione estetica ma anche per la salute della cute del pet che, se trascurata, può andare incontro a dermatiti. Se vuoi saperne di più, leggi i nostri consigli su cause, sintomi e rimedi della dermatite nel cane. Infine, è importante prendersi cura del pelo attorno agli occhi, sia per consentire al tuo pet di vedere bene sia per prevenire eventuali infiammazioni.

Alimentazione del cane Pechinese

Come per tutte le razze di cani, anche l'alimentazione del Pechinese varia nel corso della vita del pet, a seconda dell'età e del suo stato di salute: se da cucciolo Fido ha bisogno di mangiare spesso e di ricevere un’alimentazione puppy specifica, da adulto ha bisogno di mangiare due volte al giorno cibo ricco di proteine, specifico per cani di taglia piccola e in misura minore di carboidrati e di grassi buoni. Rivolgiti al tuo Veterinario, così che possa indicarti un piano alimentare adatto al tuo pet.

Cucciolo di Pechinese: l'alimentazione corretta

Come detto, per garantire la corretta alimentazione del tuo cucciolo di Pechinese , ti consigliamo una serie di prodotti per pet di taglia mini, tutti ideali per garantire a Fido il fabbisogno necessario alla sua crescita. Puoi scegliere tra:

Cane Pechinese adulto: l'alimentazione corretta

I cibi per cani mini di età adulta sono perfetti per il tuo Pechinese dall'anno in su. Ecco alcune soluzioni ottimali per la sua alimentazione quotidiana:

Cane Pechinese anziano: l'alimentazione corretta per il tuo cane senior

Se il tuo Pechinese è anziano, invece, ti consigliamo cibi specifici per cani dagli 8 anni in su. Per i cani molto anziani sono, inoltre, disponibili anche alimenti per pet dai 12 anni in su, ideali per soddisfare al meglio le specifiche necessità degli animali domestici di piccola taglia in là con gli anni. Scopri i cibi per cani mini senior:

Cane Pechinese: salute e malattie

Il cane di razza Pechinese gode generalmente di buona salute, ma bisogna prestare attenzione ad alcuni fattori.

Essendo una razza antichissima, questo pet è poco soggetto alle problematiche genetiche tipiche di altre razze. Nonostante questo, tende ad avere alcuni problemi di salute, in particolare legati agli occhi e alla forma del muso. Ti consigliamo, a questo proposito, di pulire spesso il naso, gli occhi e le orecchie, e di fargli fare delle periodiche visite dal Veterinario per controllare la sua respirazione.