Scopri i BEST SELLERS, i migliori prodotti scontati fino al 50%!

Blog Casa / Consigli / Bovaro del Bernese: tutto sul grande bovaro svizzero

Bovaro del Bernese: tutto sul grande bovaro svizzero

Il Bovaro del Bernese: tutto quello che c'è da sapere

Il Bovaro del Bernese è un'esplosione di affetto e dolcezza, concentrata in un cane di grossa taglia, robusto e agile, intelligente e leale.

Questo cagnone originario delle campagne centrali della Svizzera e delle Prealpi Bernesi ha proprio tutto per essere un perfetto cane di famiglia, ma la cura di cotanta maestosità richiede grande attenzione!

Ecco perché abbiamo creato una guida completa su tutto ciò che devi sapere sul Bovaro del Bernese.

Bovaro del Bernese: aspetto e dimensioni

Si tratta di una razza canina di taglia grande: l’altezza al garrese è di 64-70 cm per i maschi e 60-63 cm per le femmine. Per quanto riguarda il peso, i maschi si aggirano sui 55 kg, mentre le femmine oscillano tra 40 e 50 Kg.

Il corpo è muscoloso, con una testa grande e proporzionata e la schiena larga. Le orecchie sono pendenti e triangolari, gli occhi sono scuri e a mandorla.

Il manto è tricolore: nero, bruno e bianco. Il petto e gli arti sono bruni, mentre parte del muso, il petto e le zampe sono bianchi. Il pelo è liscio, lungo ed abbondante.

L’andatura è elegante e, nonostante la stazza, sa correre con agilità quando serve! Questa razza è stata allevata come "cane da lavoro": è instancabile e, anzi, ha bisogno di fare parecchio movimento.

Bovaro del Bernese: carattere

Il Bovaro del Bernese si contraddistingue per essere un ideale cane di famiglia nonché un compagno affettuoso.

Questi pet sono estremamente amabili e bonari. Un Bovaro del Bernese ha un carattere calmo e paziente: va d’accordo anche con i bambini più energici che potrebbero non veder l'ora di arrampicarsi sul suo grande corpo peloso.

È un cane facile da addestrare ed è molto protettivo. Inoltre, è anche molto sensibile, quindi, attieniti al rinforzo positivo e a un atteggiamento ottimista durante l’addestramento: imparerà in fretta e te ne sarà grato!

Bovaro del Bernese: storia e origini

Il Bovaro del Bernese è originario della Svizzera intorno alla città di Berna, da cui prende il nome. Discendono dai mastini romani e altre razze: oggi il Bernese è una delle quattro varietà di bovaro svizzero, con il suo caratteristico manto lungo e setoso.

Nel 1800, questi cani venivano usati per guidare il bestiame, fare la guardia alle fattorie e trainare carichi pesanti.

Oggi sono una delle razze più popolari e affettuose di cui una famiglia può godere l’affetto e la dedizione.

Bovaro del Bernese: aspettativa di vita

Le razze più grandi hanno una vita media più breve (da circa 8 a 12 anni) rispetto alle razze più piccole (da 10 a 15 anni). La razza Bovaro del Bernese è incline ad alcune malattie ereditarie e genetiche, che possono accorciare notevolmente la vita del pet.

Quanto vive un Bovaro del Bernese?

Un Bovaro del Bernese vive in media dai 7 ai 10 anni, quindi meno di altre razze di cani grandi che, come abbiamo visto, godono di una aspettativa di vita più bassa rispetto ai cani più piccoli.

Perché il Bovaro del Bernese invecchia prima?

La vecchiaia per questi cani arriva prima che per altri, nonostante la loro crescita sia più lenta e raggiungano l’età adulta tra i 19 e i 24 mesi.

Ad avere un impatto diretto sulla vita media del Bovaro del Bernese sono alcune malattie di natura ereditaria o genetica, oltre agli eventuali imprevisti, malanni e incidenti.

Come allungare la vita al tuo bovaro del Bernese?

Non esiste una bacchetta magica che possa allungare la vita del tuo cagnolone, ma semplici accortezze possono ridurre i rischi e l’impatto delle malattie tipiche del Bovaro del Bernese.

È fondamentale essere a stretto contatto con il Veterinario, seguire rigorosamente il calendario dei vaccini e dei richiami e sottoporre il cane a dei controlli se è necessario. Ricorda di non trascurare i trattamenti antiparassitari contro pulci e zecche, né quelli vermifughi.

Con l’avanzare dell’età, recati dal Veterinario una volta all’anno per fare un controllo completo. Se dovessi notare qualcosa di strano nel cane, prendi subito appuntamento per un consulto.

Bovaro del Bernese: l’alimentazione corretta

L’alimentazione ha un ruolo di prim’ordine nel contrastare le malattie tipiche della razza e salvaguardare la vita media del Bovaro del Bernese.

Un bernese adulto di taglia media avrà bisogno di circa 750 g di carne al giorno, più un contorno di verdura o cereali (circa 200 g).

È estremamente importante che il cibo contenga tutte le vitamine, i minerali e gli aminoacidi necessari per la salute del tuo cane.

Scegli sempre cibo per cani di alta qualità, contenenti tutti i nutrienti necessari per portare a un funzionamento forte del corpo del tuo cane e che ne rinforzi le ossa.

I migliori alimenti per un Bovaro del Bernese sono cibi per cani di grossa taglia quali:

Bovaro del Bernese cucciolo: l’alimentazione corretta

È bene sapere che ,quando è ancora cucciolo, il tuo Bovaro ha bisogno di un percorso alimentare specifico, fatto di cibi ideati per puppy e cani junior di taglia grande.

Il quantitativo di cibo aumenterà costantemente man mano che il tuo cucciolo cresce. Di solito i cuccioli tra i 2-6 mesi vengono nutriti con 3 pasti al giorno, per passare a 2 pasti dopo i 6 mesi.

Ricorda che la quantità di cibo di cui un cucciolo ha bisogno per mantenere una buona condizione fisica varia a seconda del suo metabolismo e del suo livello di attività individuale.

Ecco i migliori cibi per cuccioli e cani junior di taglia grande consigliati dai Veterinari:

Bovaro del Bernese anziano: l’alimentazione corretta

Come detto, il Bovaro del Bernese invecchia prima di altri esemplari. Intorno ai 5-6 anni il tuo cane è già da considerare un esemplare senior e a 8 anni un cane anziano. Per il tuo Bovaro del Bernese in là con gli anni prendi in considerazione un piano nutrizionale dedicato, con alimenti specificamente studiati per cani maturi e senior.

Tra i migliori prodotti per cani di taglia grande anziani troviamo:

Bovaro del Bernese: cura e salute

Date le sue origini, questa razza canina gode di molta energia. Oltre al gioco in giardino, ha bisogno di almeno 30 minuti di esercizio vigoroso ogni giorno.

Sii pronto a numerose sessioni di toelettatura! Il setoso cappotto a doppio strato del Bernese avrà bisogno di spazzolatura ogni due giorni e di una toelettatura completa ogni quattro-otto settimane.

Infine, come per tutte le razze, le orecchie dovrebbero essere controllate regolarmente per segni di infezione e i denti dovrebbero essere spazzolati spesso, usando un dentifricio per cani. Per saperne di più sulla pulizia dei denti del cane, non perderti i nostri consigli.

Se non sai come pulire le orecchie del tuo pet, dai un'occhiata a questo articolo!