GADGET DAY: ricevi il Bilancino in omaggio! Scopri di più.

Blog Casa / Consigli / Alimentazione del gatto in estate: la guida completa

Alimentazione del gatto in estate: la guida completa

alimentazione gatto estate

Arriva il caldo e Micio sembra d’improvviso inappetente: qual è la giusta alimentazione del gatto in estate per assicurargli un adeguato apporto calorico e i corretti nutrienti?

Questo calo di appetito rende fondamentale una maggiore attenzione all’alimentazione del tuo pet in estate: in questo periodo, infatti, potrebbe essere utile apportare qualche cambiamento alla sua dieta. Leggi la nostra guida e scopri quali cibi preferire e quali segnali monitorare per assicurarti che Micio sia in salute.

Perché il gatto mangia meno d'estate?

Quando fa caldo, il gatto tende a mangiare meno: un calo dell’appetito in estate è, quindi, del tutto fisiologico e non deve preoccuparti.
Ciò nonostante, è importante capire perché il pet mangia meno in questo periodo; ecco alcune delle principali cause:
  • si riduce la necessità di calorie: d’inverno il gatto ha bisogno di più calorie per mantenere la sua temperatura corporea costante e soprattutto per avere le energie necessarie al gioco, alla caccia e alle corse sfrenate. D’estate, al contrario, Micio tende a essere più sedentario, preferendo sonnecchiare in una zona fresca e ombreggiata della casa o del giardino. Questo riduce il fabbisogno calorico e l’appetito del pet, diminuendo, di conseguenza, il desiderio di cibo;
  • si modifica il metabolismo del gatto: l’attività muscolare e l’introduzione di calorie nell’organismo generano calore. Per il gatto, come per tutti i mammiferi, il caldo è fonte di stress: per questo motivo, il suo organismo entra in “modalità protezione” rallentando il metabolismo e attivando altri “rimedi” di tipo comportamentale quali la diminuzione dell’appetito e dell’attività motoria.

Il gatto mangia poco d’estate: le cause

Se l’alimentazione del tuo gatto è corretta ma, ciò nonostante, Micio non ne vuol proprio sapere di mangiare, potrebbero esserci delle cause diverse che è bene indagare:
  • problemi di salute: quando il pet non si sente bene, uno dei primi segnali è proprio l’inappetenza. Se ti accorgi che il tuo gatto rifiuta il cibo, è opportuno consultare subito il tuo Veterinario di fiducia: potrebbero esserci, infatti, problemi legati a un’infezione, a disturbi intestinali, a parassiti…sarà il Medico a valutare la situazione e consigliarti nel modo più corretto;
  • viaggi e spostamenti: molti felini mal sopportano gli spostamenti e alcuni soffrono di mal d’auto. Se, dopo un viaggio, Micio rifiuta il cibo e ha bisogno di qualche tempo per rimettersi in sesto, ti consigliamo di proporgli qualche snack speciale per stuzzicare il suo appetito. Se vuoi saperne di più sullo stress da viaggio, leggi i consigli dei nostri Medici Veterinari;
  • stress: una situazione di stress può ridurre notevolmente l’appetito di Micio. Qualsiasi cambiamento della sua routine può essere fonte di agitazione, come un cambio di abitazione per le vacanze, persone nuove in casa o una visita dal Veterinario.

Alimentazione del gatto in estate: come modificarla

Per venire incontro alle esigenze del tuo pet, è importante prestare attenzione all’alimentazione del gatto in estate, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo:

  • dal punto di vista quantitativo, le dosi quotidiane di cibo possono rimanere invariate: è utile, però, suddividerle in piccole porzioni durante la giornata. Non preoccuparti se Micio non divora subito tutta la ciotola ma cerca di eliminare subito gli avanzi: con le alte temperature potrebbero deteriorarsi in fretta.
  • dal punto di vista qualitativo, è meglio orientarsi su cibi contenenti proteine nobili e pochi grassi. Per agevolare l’idratazione del gatto, cerca di privilegiare i cibi umidi: su arcaplanet.it o nei Pet store puoi trovare una grandissima varietà di mousse e zuppe contenenti un’elevata percentuale di acqua, utili per mantenere il tuo pet correttamente idratato. Se vuoi saperne di più sul mix feeding, leggi i nostri consigli.

Cosa dare da mangiare al gatto in estate

Per garantire un'adeguata alimentazione a Micio lungo tutto il periodo estivo, sono necessari dieta equilibrata e leggera e un’attenta ed efficace idratazione. Ecco qualche consiglio utile:
  1. aumenta la parte umida nel mix di cibo per il tuo gatto;
  2. suddividi il cibo in piccole razioni nel corso della giornata;
  3. scegli alimenti con proteine di alto valore e con una minore quantità di grassi, come i prodotti Virtus che trovi in esclusiva nei Pet store e online;
  4. offri il cibo nelle ore più fresche, come la mattina presto e la sera, quando il pet è più invogliato a mangiare;
  5. tieni le ciotole lontano dal sole e controlla che siano sempre ben pulite, eliminando subito il cibo umido non consumato;
  6. lascia acqua fresca sempre a disposizione e cambiala spesso durante la giornata. Per incentivare il tuo gatto a bere, può essere utile acquistare una fontana ad acqua corrente: i gatti, infatti, apprezzano particolarmente bere da fonti di acqua sempre in movimento! Se sei alla ricerca delle migliori fontanelle per gatti, non perderti i nostri consigli.