MENU

Numeri 1 in Italia con 165 Negozi!

Iscriviti alla Newsletter

Non hai articoli nel carrello.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

E-COMMERCE ARCAPLANET

1. Premessa

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti effettuato a distanza tramite rete telematica per mezzo del sito www.arcaplanet.it (il Portale), di proprietà di Agrifarma S.p.A. a socio unico, con sede legale in Via Parma, 394 - 16043 – Chiavari (GE), codice fiscale 01421010487 e numero di partita iva 01067670990 (Agrifarma).

Ogni operazione di acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al D. Lgs. 185/99 e D. Lgs. 206/05,. Le informazioni dirette alla conclusione del contratto saranno sottoposte alle disposizioni dell’art. 12 del D. Lgs. 70/03 e, per quanto concerne la tutela della riservatezza, sarà applicabile la normativa di cui al D. Lgs. 196/03.

1.2 Le presenti condizioni generali di vendita (le Condizioni Generali di Vendita) hanno valore per tutti gli ordini e spedizioni che avvengono per mezzo del Portale e possono essere visualizzate e salvate. Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in qualsiasi momento da Agrifarma fatte salve le operazioni di vendita già completate.

1.3 E' consentita la registrazione solamente agli utenti consumatori persone fisiche, che abbiano già compiuto la maggiore età. Per Consumatori si intendono le persone fisiche che utilizzano il Portale con finalità non riferibili alla loro attività commerciale, imprenditoriale o professionale.

2. Iscrizione

Per effettuare acquisti per mezzo del Portale è necessario registrarsi allo stesso approvando le presenti Condizioni Generali di Vendita. La mancata accettazione delle Condizioni Generali di Vendita comporta l’impossibilità di effettuare acquisti sul Portale.

La registrazione al Portale è gratuita. Per registrarsi l’utente deve compilare il modulo di registrazione, inserendo Nome, Cognome, Indirizzo emaile creadndo una password per accedere alla propria area personale.  La registrazione viene confermata a mezzo mail inviata all’indirizzo fornito dall’utente.

Le Credenziali di Registrazione devono essere utilizzate esclusivamente dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente deve avvisare senza indugio Agrifarma in caso di sospetto uso indebito delle stesse. Le Credenziali di Registrazione potranno essere modificate dall’utente in qualsiasi momento tramite l’accesso sul Portale alla sezione: Account.

L’utente garantisce che le Credenziali di Registrazione fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete, corrette e veritiere. L’utente accetta di tenere Agrifarma indenne da qualsiasi obbligo risarcitorio, sanzione derivante e\o in qualsiasi modo collegati alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al Portale. L’utente è esclusivo responsabile dell'accesso al Portale mediante le Credenziali di Registrazione e risponde direttamente di ogni danno o pregiudizio arrecato a Agrifarma o a terze parti da un uso improprio, dalla perdita, dall'appropriazione indebita da parte di altri ovvero dalla mancata tutela di un'adeguata segretezza delle proprie Credenziali di Registrazione. Tutte le operazioni effettuate tramite le Credenziali di Registrazione sono considerate effettuate dal Cliente a cui le Credenziali di Registrazione si riferiscono.

E’ possibile effettuare una singola registrazione per utente. Le registrazioni multiple saranno cancellate.

Agrifarma si riserva la possibilità di rifiutare, a propria esclusiva discrezione, l’iscrizione di qualsiasi utente. Agrifarma si riserva inoltre il diritto di non accettare qualsiasi ordine che risulti anomalo in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati sul Portale, nonché in relazione all’utilizzo improprio o sospetto dei buoni sconto di cui alla sezione 8 che segue.

L’utente potrà in qualsiasi momento cancellare la propria iscrizione al Portale scrivendo a: servizioclienti@arcaplanet.net

3. Informativa precontrattuale

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, Agrifarma informa l’utente che:

  • • per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti sul Portale, l’utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a Agrifarma secondo le modalità indicate nel Portale;
  • • prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine l’utente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni di volta in volta indicate sul Sito e che accompagneranno le diverse fasi dell’acquisto;
  • • una volta registrato il modulo d’ordine, lo stesso sarà archiviato nella banca dati del Portale per il tempo necessario all’evasione dell’ordine stesso e, comunque, nei termini di legge. Per accedere al proprio modulo d’ordine l’utente potrà consultare la sezione “Account, i miei ordini” del Portale dove troverà l’elenco di tutti gli ordini effettuati.

4. Conclusione del contratto e accettazione delle condizioni generali di vendita

I contratti di vendita dei prodotti presenti sul Portale devono intendersi conclusi con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Agrifarma. Tale accettazione viene comunicata a mezzo e-mail, secondo quanto meglio indicato nella clausola 6.3. Effettuando un ordine nelle modalità previste il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di pagamento di seguito trascritte.

4.2 Prima di inoltrare il proprio ordine d'acquisto, il cliente è tenuto a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L'inoltro dell'ordine di acquisto implica la loro integrale conoscenza e la loro accettazione.

4.3 Se il cliente è un Consumatore, una volta conclusa la procedura d’acquisto on-line, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 50 e ss. del D.Lgs. 206/05.

4.4 È escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone, cose e/o animali, ascrivibile alla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte di Agrifarma.

5. Definizione dell'ordine

Con l'invio dell'ordine on-line, il cliente trasmette ad Agrifarma una proposta di acquisto del prodotto e/o dei prodotti inseriti nel c.d. “carrello” che è uno strumento accessibile sul Portale, dopo la registrazione, a tutti gli utenti registrati al Portale (il Carrello). Quando il cliente effettua un ordine on-line per i prodotti che ha inserito nel Carrello, accetta di acquistarli al prezzo indicato nella scheda informativa e ai termini contenuti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita. Agrifarma comunicherà al Cliente via e-mail l’accettazione e la conferma dell'ordine secondo quanto disposto alla clausola 6.3 che segue.

5.2 In particolare Agrifarma non accetterà ordini:

  • • se il materiale al momento dell'ordine non fosse disponibile a magazzino e/o
  • • se il cliente non possa o non voglia pagare utilizzando uno dei metodi di pagamento indicati nella clausola 8 che segue.

6. Modalità di acquisto

Il cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico del Portale al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche esteriori ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singola confezione di prodotto.

6.2 Prima dell'inoltro dell'ordine di acquisto, per mezzo del Carrello, viene riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo complessivo in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di spedizione (se applicabili secondo quanto indicato nel Portale).

6.3 L’acquisto del prodotto e la corretta ricezione dell'ordine sono confermate da Agrifarma mediante un messaggio di posta elettronica attestante conferma di avvenuta ricezione dell'ordine di acquisto (il Messaggio di Conferma) e contenente le informazioni relative alle caratteristiche principali del bene e/o dei beni acquistati, l'indicazione dettagliata del prezzo, dei costi di consegna, dei tributi applicabili e dei mezzi di pagamento e contenente un rinvio alle condizioni generali di contratto e alle informazioni circa l'esistenza del diritto di recesso nonché alle condizioni e modalità del suo esercizio visualizzate sul Portale. Il messaggio riproporrà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente ad Agrifarma eventuali correzioni da apportare.

Nel caso di mancata accettazione dell'ordine da parte di Agrifarma, la stessa garantisce tempestiva comunicazione al cliente.

7. Disponibilità

I prodotti offerti sul Portale sono in numero limitato e possono essere venduti a prezzi scontati. Può quindi accadere che il prodotto ordinato non sia più disponibile successivamente alla registrazione dell’ordine di acquisto. In ogni caso di indisponibilità del prodotto ordinato, l'utente sarà prontamente informato per e-mail e l’ordine di acquisto verrà cancellato. Se il pagamento è già stato eseguito, Agrifarma lo rimborserà al cliente entro il termine di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo all’invio dell’ordine.

8. Buoni Sconto

1 Agrifarma potrà offrire ai suoi clienti buoni sconto per mezzo del Portale in merito alle operazioni di vendita dei clienti, a singoli prodotti e/o alle spese di spedizione. La formula dei buoni sconto offerti da Agrifarma sarà quella dei “Coupon Code” a codice alfanumerico che potranno essere utilizzati dal cliente in fase di composizione del “carrello” e che daranno diritto ad uno sconto sull’importo totale, su di un singolo prodotto o sulle spese di spedizione. I codici avranno validità limitata e definita secondo quanto descritto nel Portale.

8.2 Ciascun buono sconto può essere usato soltanto una volta; il buono non potrà essere mai scambiato con denaro; non può essere usato più di un buono sconto per ordine se non dichiarato diversamente nel Portale per specifici buoni sconto; il buono sconto può applicarsi soltanto agli articoli con un valore maggiore al buono stesso; il buono sconto web previsto nel Portale per i soli acquisti e-commerce non potrà essere in alcun modo utilizzato nei negozi Arcaplanet.

9. Modalità di pagamento

Il cliente può effettuare il pagamento dovuto scegliendo una fra le modalità elencate di seguito:

(i) Carta di credito: nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, l’addebito della carta di credito avviene contestualmente all'evasione dell'ordine. Agrifarma si riserva la facoltà di richiedere al cliente informazioni integrative (es. numero di telefono fisso) o l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità del pagamento effettuato. In mancanza della documentazione richiesta, Agrifarma si riserva la facoltà di non accettare l'ordine. In nessun momento della procedura di acquisto Agrifarma entra in possesso o è in grado di conoscere le informazioni riguardanti la carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente all'istituto bancario che gestisce la transazione secondo quanto descritto nel Portale.

(ii) Contrassegno: importi complessivamente inferiori a Euro 300,00 (trecento) potranno essere saldati in contrassegno direttamente al corriere tramite denaro in contante. Non saranno accettati pagamenti per mezzo di assegni bancari, assegni circolari o moneta elettronica. Poiché il corriere non può erogare resto, il cliente dovrà preparare l'importo esatto dell'ordine. Ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 del D.L. n° 201/2011, i pagamenti in contanti saranno accettati entro la soglia di Euro 999,99.

10. Spedizione e consegna della merce

Agrifarma accetta ordini solo con spedizione in territorio italiano, San Marino e Città del Vaticano.

10.2 Per ogni ordine effettuato sul Portale, Agrifarma emette fattura o ricevuta fiscale accompagnatoria del materiale spedito. Per l'emissione del documento fiscale, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Dopo l’emissione del documento fiscale non sarà possibile effettuare variazioni della stessa.

10.3 Salvo promozioni specificate sul Portale, le spese di spedizione, indicate nel Portale, sono a carico del Cliente e sono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell'ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell'ordine che comprende anche le spese di spedizione.

10.4 Nel Portale sono indicate le tempistiche stimate per l’evasione dell’ordine e la consegna al cliente dei beni acquistati.

10.5 In ogni caso Agrifarma non si occuperà della spedizione dei beni oggetto dell’ordine che verrà invece effettuata da un vettore professionista (corriere espresso) secondo quanto indicato nel Portale e nessuna responsabilità potrà essere imputata ad Agrifarma in caso di ritardo da parte del corriere o in relazione a qualsiasi altro evento o circostanza relativa alla spedizione della merce da parte del corriere.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare che:

- il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella fattura;
- l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette).

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere, apponendo riserva di controllo scritta (specificando il motivo della riserva, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti all'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

10.7 Nel caso in cui il cliente scelga la modalità di pagamento in contrassegno, il pagamento va effettuato esclusivamente attraverso denaro contante da consegnare direttamente al corriere all'atto di ricevimento del bene.

10.8 Nel caso di mancato recapito per assenza del destinatario, all'indirizzo da lui indicato nell'ordine, il corriere lascerà un avviso e riproverà una seconda volta; se il destinatario risultasse ancora assente, la merce verrà riconsegnata al mittente (Agrifarma).

11. Diritto di recesso

11.1 Ai sensi degli artt. 52 e ss del D.Lgs. 206/05, se il cliente è un Consumatore, ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.

11.2 Per esercitare tale diritto, il cliente, entro 14 (quattordici) giorni dalla data di ricevimento della merce, dovrà inviare ad Agrifarma una comunicazione scritta esclusivamente per mezzo dell’apposito Modulo di Recesso presente nel Portale.

11.3 A seguito dell’esercizio del diritto di recesso nelle modalità previste dall’art. 11.2 delle presenti condizioni di vendita, il cliente è tenuto a restituire la merce ad Agrifarma entro il termine di 14 (quattordici) giorni decorrenti dalla data di comunicazione del recesso ad Agrifarma. Il bene va restituito ad Agrifarma completo di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di tutto quanto in origine consegnato al cliente, nonché imballato nei suoi involucri originali. Al prodotto restituito va unita una copia della ricevuta elettronica dell'ordine. Le spese di restituzione del bene ad Agrifarma sono a carico del cliente.

11.4 Ai sensi del comma 1 dell’art. 56 del D.Lgs. 206/05, Agrifarma procederà a rimborsare tutti i pagamenti ricevuti dal cliente senza indebito ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni dalla comunicazione del recesso. Nel caso in cui sia prevista la restituzione della merce, Agrifarma provvederà, ai sensi del comma 3 dell’art. 56 del Codice del Consumo, a riaccreditare al cliente l’importo solo successivamente alla restituzione della merce e solo dopo aver verificato l'integrità della stessa. Il rimborso avverrà con le stesse modalità con le quali il Cliente ha effettuato il pagamento. In caso di bonifico bancario, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (IBAN e intestatario del conto corrente), se diverse da quelle con le quali è stato eseguito il pagamento. In caso di pagamento mediante PayPal o carta di credito, il rimborso verrà effettuato sulla stessa carta usata per l’acquisto. Agrifarma non ha potere di intervenire in merito alle tempistiche di riaccredito che sono a discrezione dell’istituto bancario di riferimento.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

- il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza, non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
- il diritto non si applica ai prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
- il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (in caso contrario, ai sensi del comma 2 dell’art. 57 del D.Lgs. 206/05, il cliente sarà responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento dei beni);
- al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

Nel caso di mancanza delle condizioni per il valido diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede di Agrifarma a disposizione del Cliente per il ritiro a suo esclusivo carico.

12. Garanzie

Tutti i prodotti venduti da Agrifarma sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore, ove presente, e dalla garanzia di 24 (ventiquattro) mesi per i difetti di conformità, ai sensi del D.Lgs. 206/05. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura.

12.2 La garanzia di 24 mesi ai sensi del D.lgs. 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e nella eventuale relazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al consumatore privato. In caso di difetto di conformità, Agrifarma provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante sostituzione del prodotto con uno nuovo o, in caso di esaurimento stock, di equivalente caratteristiche e valore commerciale.

12.3 Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria). I difetti di conformità potranno essere segnalati con le stesse modalità applicabili per il diritto di recesso, al seguente indirizzo di posta elettronica: servizioclienti@arcaplanet.net

Clausola risolutiva espressa

In caso di mancato pagamento totale o parziale del prezzo di acquisto del bene Agrifarma si riserva il diritto di dichiarare ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 del codice civile risolto il presente contratto mediante l'invio di una comunicazione scritta all'indirizzo elettronico del cliente.

Obblighi e responsabilità di Agrifarma

Agrifarma si impegna a correggere tutti gli errori presenti nella descrizione dei prodotti offerti sul Portale, nel minor tempo possibile, a partire dalla segnalazione degli stessi da parte del cliente. La segnalazione di tali errori può essere inviata all’indirizzo email servizioclienti@arcaplanet.net

14.2 Agrifarma non è responsabile in caso di danni, di qualsivoglia natura, derivanti dall’uso del prodotto in modo improprio e/o non conforme alle istruzioni fornite dal produttore nonché in caso di danni derivanti da caso fortuito o forza maggiore.

14.3 Agrifarma non sarà responsabile in ipotesi di perdite di ricavi, di utili, di dati o per ogni altro danno indiretto di qualsiasi natura derivante o comunque connesso ai contratti soggetti alle Condizioni Generali di Vendita.

14.4 La responsabilità di Agrifarma, in ogni caso, non potrà essere superiore al valore totale dell’ordine di acquisto.

In nessun caso Agrifarma potrà essere ritenuta responsabile per l’inadempimento a uno qualunque degli obblighi ad essa derivanti dai contratti soggetti alle Condizioni Generali di Vendita nell’ipotesi in cui l’inadempimento sia causato da caso fortuito e/o forza maggiore, ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo, catastrofi naturali, atti terroristici, malfunzionamenti della rete e/o blackout.

14.6 I cibi terapeutici dovranno essere somministrati solo dopo aver consultato il proprio veterinario di fiducia. Agrifarma declina ogni responsabilità per le conseguenze derivanti dall'utilizzo inadeguato o improprio dei cibi terapeutici e di ogni altro alimento per animali acquistato dai clienti per mezzo del Portale. 15. Sospensione del Servizio

15.1 Agrifarma si riserva il diritto di sospendere temporaneamente, senza alcuna preventiva comunicazione, l’erogazione dei servizi del Portale per il tempo strettamente necessario agli interventi tecnici necessari e/o opportuni per migliorare la qualità degli stessi servizi e per la manutenzione ordinaria e straordinaria del Portale, dei suoi contenuti e funzionalità.

15.2 Agrifarma potrà, in ogni momento, interrompere la prestazione dei servizi del Portale qualora ricorrano motivate ragioni di sicurezza o violazioni di riservatezza, dandone in tal caso comunicazione all'utente eventualmente per mezzo del Portale stesso.

16. Contenuti del Sito e diritti di proprietà intellettuale.

I contenuti del Portale, quali, a titolo esemplificativo, le immagini, le grafiche, le fotografie, gli scritti, la documentazione, i suoni, i video ed ogni altro materiale, in qualsiasi formato, comprese tutte le pagine web del Portale (la Proprietà Intellettuale), sono di proprietà esclusiva di Agrifarma e degli altri titolari dei diritti ed il presente contratto non costituisce alcun diritto in merito in capo al cliente. E’ infatti vietata la riproduzione, la modifica, la duplicazione, la copia, la distribuzione, la vendita o comunque lo sfruttamento della Proprietà Intellettuale. In nessun caso l’utente può alterare, cambiare, modificare o adattare il Portale, né il materiale messo a disposizione da Agrifarma.

17. Legge applicabile e Foro Competente

Il contratto di vendita tra Agrifarma ed il Cliente, di cui alle presenti Condizioni Generali di Vendita, si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di qualsiasi controversia derivante dalla conclusione dei contratti di vendita a distanza di cui al Portale e quindi riferibili alle presenti Condizioni Generali di Vendita, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo Comune di residenza mentre in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Genova.

Scarica qui una versione in pdf stampabile